A Pecorara sorgerà un centro di aggregazione con punto prelievi, teatro e rete wi-fi

05 Aprile 2022

L’ex consorzio agrario di Pecorara ospiterà un poliambulatorio, un dispensario farmaceutico, il punto prelievi, un piccolo teatro, la casa delle associazioni e uno spazio per lavoratori e studenti che necessitano di connessioni veloci. Lo prevede il progetto, presentato dall’architetto Giuseppe Oddi e dal sindaco Franco Abertini, che di recente ha ottenuto un finanziamento regionale di 700mila euro. I fondi, a cui si aggiungeranno 140mila euro finanziati dal Comune, serviranno ad ammodernare l’edificio per creare un luogo di aggregazione nel piccolo borgo montano.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà