Gropparello, tentano il furto di rame in azienda. Bloccati due malviventi

09 Aprile 2022

Un tentativo di furto di rame è andato a vuoto, nel pomeriggio di venerdì 8 aprile, a Gropparello, grazie all’intervento delle guardie giurate Sicuritalia – Ivri e delle forze dell’ordine.
Quattro individui, tra i 30 e 40 anni, sono arrivati sul posto a bordo di un furgone bianco e si sono introdotti nell’azienda Azimut Group con arnesi da scasso. I loro movimenti sono stati notati dalla centrale di Vigilanza Sicuritalia – Ivri che ha inviato una pattuglia e allertato le forze dell’ordine.

Da una prima ispezione all’interno dei capannoni sono stati rinvenuti ingenti quantitativi di rame arrotolato, probabilmente pronto ad essere caricato sul furgone, insieme a vari cavi della luce e altra componentistica dei quadri elettrici. I malviventi avevano provveduto anche a manomettere l’impianto di videosorveglianza. Due dei quattro ladri sono stati fermati dalle forze dell’ordine e portati in caserma.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà