Cento giovani scout in piazza San Pietro dal Papa: “Esperienza entusiasmante”

20 Aprile 2022

“Esperienza entusiasmante”. E’ stata l’opinione comune tra i 110 giovani scout piacentini che lunedì 18 aprile hanno partecipato in San Pietro all’incontro di Papa Francesco con gli adolescenti. Impressionati dalla folta presenza di ragazzi sul selciato della piazza vaticana abbracciata dal colonnato del Bernini e scaldata da una giornata soleggiata, i piacentini hanno cantato, pregato e ascoltato le parole del Santo Padre.

“E’ stato per loro un momento molto importante – spiega don Fabio Galli della pastorale giovanile della Diocesi di Piacenza Bobbio, che li ha accompagnati assieme a Paola Chiesa, Filippo Quinzani e Giulia Pasquali – soprattutto perché è avvenuto dopo due anni di pandemia e di limitazioni”.

La giornata romana era cominciata con una catechesi sulla “chiamata”, tenuta davanti al quadro sulla vocazione di San Matteo, opera di Caravaggio custodita nella chiesa di San Luigi dei Francesi; poi proseguita con le visite al Colosseo, all’altare della Patria, la fontana di Trevi e piazza Navona.

Dopo il pranzo l’incontro con il pontefice, e quindi il ritorno verso casa in pullman, terminato nella notte.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà