Alpini, adunata nazionale a Rimini. È l’ottava in regione: l’ultima a Piacenza nel 2013

21 Aprile 2022

Bande e fanfare, tornei, esibizioni, mostre, e una sfilata lunga tutta un giorno. Si terrà a Rimini, quest’anno, la celebre adunata nazionale degli Alpini, dopo lo stop dovuto alla pandemia. In arrivo dunque quattro giorni, dal 5 all’8 maggio, ricchi di eventi, che si concluderanno con l’appuntamento clou: la grande sfilata che durerà tutta la giornata di domenica e che porterà in parata sul lungomare del capoluogo romagnolo circa 90mila alpini, divisi per sezioni d’appartenenza.

Un’edizione particolare e carica di significato perché proprio quest’anno il Corpo degli Alpini celebra il 150esimo anniversario dalla nascita. E per l’occasione, venerdì 6 maggio alle ore 18, sfileranno a Rimini tutte le Bandiere di Guerra dei reggimenti alpini dell’Esercito che raggiungeranno il Teatro Galli dove saranno in mostra al pubblico.

Per la nostra regione si tratta dell’ottava edizione dal 1920 – anno in cui sono iniziate le adunate –, di cui l’ultima, nove anni fa, a Piacenza: prima gli alpini hanno sfilato a Bologna (3 edizioni), Modena, Reggio Emilia e Parma.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà