Studenti da Saragozza a Castel San Giovanni per parlare di legalità

30 Aprile 2022

Una comitiva di giovani in arrivo dalla città spagnola di Saragozza è ospite in questi giorni di alcune famiglie di alunni delle scuole medie di via Mazzini a Castel San Giovanni, all’interno del progetto europeo Erasmus.

“Durante la durata del soggiorno qui nella nostra città – dice la coordinatrice del progetto Erasmus per le scuole di Castello, Maria Angela Ceruti – faremo attività comuni a scuola e visiteremo alcuni luoghi come Mulino Lentino, Piacenza, andremo anche nelle scuole di Sarmato”.

“Il filo conduttore di questo scambio interculturale – dice l’insegnante – è quello dei diritti umani e della legalità”. Il preside Ludovico Silvestri ha dato loro il benvenuto e ha parlato del progetto Erasmus come di “uno strumento per aprire la mente verso nuovi orizzonti, tramite cui i ragazzi possono allargare il proprio sguardo verso altre realtà”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà