“Sosta selvaggia e degrado alla logistica. Mancano docce e bagni per i camionisti”

05 Maggio 2022

“La sosta selvaggia dei camion attorno al parco logistico di Castel San Giovanni crea degrado”. La questione riguarda la mancanza di ogni tipo di servizio (docce, bagni) per gli autotrasportatori, costretti spesso a lunghe soste prima di poter scaricare la merce e poi ripartire. I problemi sono più evidenti in via dell’Artigianato, ma anche in altre zone della città come via Rossetti.

“La situazione si sta facendo pesante – rileva il consigliere di minoranza Tommaso Greco –. Ci sono rifiuti di ogni tipo lasciati dagli autotrasportatori. Serve in tempi brevi un autoparco gestito”.

Dal canto suo il sindaco Lucia Fontana annuncia: “abbiamo in corso contatti con i gestori della logistica per individuare non solo il terreno più adatto ma anche un gestore per evitare fenomeni di degrado”. L’ideale sarebbe cioè avere un autoparco regolato da un soggetto in grado di farsi carico del suo corretto mantenimento.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà