Ucraina, da Campagna Amica guerra alla fame: “Abbiamo riso per una cosa seria”

13 Maggio 2022

Con la guerra in Ucraina che ha stravolto il commercio mondiale del cibo cresce la fame del mondo contro la quale diventa strategico il ruolo degli agricoltori di ogni parte del globo per garantire le forniture alimentari in un momento in cui i consumi devono fare fronte al balzo dei prezzi causato dall’impennata dei costi per le materie prime che pesa sulle famiglie di contadini impegnate nella produzione di cibo.
Per questo il riso della solidarietà arriva nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica per l’iniziativa nazionale “Abbiamo riso per una cosa seria” al fianco della Focsiv che coinvolge i contadini in Italia e nel mondo. Un grande movimento con i consumatori per la difesa della dignità dei lavoratori e per il diritto al cibo sano e di qualità per tutti, per sostenere le comunità rurali, richiedere politiche adeguate, per la sicurezza alimentare e la salubrità dei cibi, per promuovere il valore dell’agricoltura familiare come risposta alla crisi globale, ai cambiamenti climatici, alle migrazioni.

La mobilitazione inizia domani, sabato 14 maggio, e a Piacenza si svolgerà al Mercato Coperto di Campagna Amica di via Farnesiana, 17, dalle 8 alle 14.30 dove saranno disponibili – in collaborazione con Africa Mission – i pacchi di riso 100% italiano della FdAI – Filiera degli Agricoltori Italiani, a sostegno di un unico grande progetto con 34 interventi di agricoltura familiare realizzati da 33 Soci Focsiv in 25 Paesi di 4 Continenti – Africa, America Latina, Asia ed Europa per le comunità rurali, oggi ancora più in difficoltà a causa delle conseguenze della pandemia e della guerra in Ucraina.

GLI ALTRI EVENTI AL MERCATO COPERTO

Gli eventi al Mercato Coperto di Campagna Amica a Piacenza avranno inizio già oggi, venerdì 13 maggio, dalle 16 alle 21. Oltre alla spesa sostenibile e di qualità e agli agriaperitivi, sarà presente anche l’agriturismo “Le Rondini” con la cuoca contadina Claudia Anselmi per degli assaggi di “burtleina” (bortellina piacentina) e di altri prodotti di gastronomia. Domenica 15 maggio (durante l’apertura delle 8 alle 14.30) torneranno infine i laboratori di cucina per bambini a cura di Master Kids Italia, con inizio alle 10.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà