Rottofreno, nessuna formazione per gli operai: sanzione di 1.600 euro

18 Maggio 2022

 

Denunciato il presidente di una ditta di costruzioni a Rottofreno per omessa formazione dei lavoratori. E’ così scattata una sanzione di circa 1.600 euro. L’ispezione è stata effettuata ieri mattina, 17 maggio, dai carabinieri allo scopo di verificare la regolare occupazione dei lavoratori e il rispetto delle norme in materia di sicurezza, salute e igiene sui luoghi di lavoro. Gli operatori non erano stati preventivamente formati in materia di sicurezza prima di accedere al cantiere.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà