Distretto di Ponente, appartamenti e solidarietà: oltre 2 milioni per 8 progetti

20 Maggio 2022

 

Sono sei i progetti che i comuni dell’intero distretto di Ponente si sono visti finanziare con i fondi del Pnrr. Con oltre due milioni di euro che arriveranno da qui a tre anni verranno finanziati un appartamento con due, tre posti letto per anziani soli autosufficienti a Pecorara di Alta Val Tidone. Altri due appartamenti, di cui uno nella sede dell’ex Pubblica Assistenza Sant’Agata a Rivergaro e uno nella ex cucina della mensa della scuola di Gossolengo, per otto disabili. Una cittadella della solidarietà a Castel San Giovanni in cui dare accoglienza temporanea a chi è senza fissa dimora, o si trova in condizioni di estremo disagio. Uno riguarda anche la tutela dei minori per cui arriveranno 211mila euro. Altri 210mila euro serviranno ad adottare misure per evitare il born out, e cioè il sovraccarico psicologico degli stessi operatori, oberati per la mole di lavoro che pandemia ed emergenza guerra hanno acuito a livelli esponenziali. Altri 330 mila euro serviranno invece per potenziare il servizio di dimissioni ospedaliere protette.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà