Monopattini: crescono le infrazioni. Si viaggia in due e non si dà la precedenza

21 Maggio 2022

Due passeggeri sul monopattino, assenza di casco per i minori, mancate assicurazioni, mancate precedenze, queste le infrazioni maggiormente contestate dalla polizia locale ai conducenti di monopattini nell’ultimo anno e mezzo.

“La circolazione dei monopattini elettrici, nella città di Piacenza, è sempre più diffusa” ha commentato Mirko Mussi, comandante della polizia locale “dato ancor più in crescita con l’arrivo della bella stagione. L’utilizzo dei veicoli di micro-mobilità elettrica se, da un lato, rappresenta un’azione positiva per la riduzione dell’inquinamento, dall’altro produce, in senso nettamente negativo, un aumento dell’incidentalità stradale che vede, quali coinvolti, i conducenti di monopattini elettrici in numero sempre maggiore”.

Il comandane Mussi ricordando che il monopattino è un veicolo ecologico ha anche raccomandato all’attenta osservazione delle norme del codice stradale che lo riguardano.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI ERMANNO MARIANI SU LIBERTA’ 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà