Dieci televisori per il reparto di cardiologia. “Grazie alla generosità di Valter Bulla”

23 Maggio 2022

“Grazie alla sensibilità di Valter e Filippo Bulla riusciremo a rendere più confortevole e accogliente la degenza nel reparto di cardiologia, un reparto che ogni giorno vede tanta sofferenza”. La gratitudine espressa da Daniela Aschieri, direttore del reparto di cardiologia di Piacenza, nei confronti dei due imprenditori piacentini che hanno scelto di donare nove televisori già installati nelle stanze di degenza e uno che verrà collocato nella sala d’attesa.

La donazione è stata presentata ufficialmente nel primo pomeriggio di oggi. Insieme alla dottoressa Aschieri anche il direttore sanitario dell’azienda sanitaria locale Andrea Magnacavallo e il direttore generale Giuliana Bensa che ha commentato così il gesto di solidarietà della famiglia Bulla: “Ancora una volta Valter e Filippo hanno dimostrato grande generosità e stima nei confronti del lavoro del nostro personale”.

“Un’iniziativa nata dall’amicizia che ci lega con la dottoressa Aschieri – spiega Filippo Bulla -. Sono beni rivolti all’intera comunità e in particolare a chi soffre”. La famiglia Bulla non è nuova a iniziative di questo calibro. A inizio mese, in sinergia con Editoriale Libertà e Australian, la famiglia Bulla ha fatto realizzare delle magliette con il celebre dipinto di Gustav Klimt in mostra alla Galleria Ricci Oddi. Tutto il ricavato della vendita delle magliette verrà devoluto agli Hospice di Piacenza e di Borgonovo.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà