Fondazione di Piacenza e Vigevano: Mario Magnelli nuovo vicepresidente vicario

19 Luglio 2022

Mario Magnelli sarà il nuovo vicepresidente vicario della Fondazione di Piacenza e Vigevano; riceve il testimone da Nicoletta Corvi, fresca di nomina ad assessore alle Politiche per l’infanzia, la solidarietà, l’abitazione e l’inclusione sociale del Comune di Piacenza. La scelta di Magnelli è arrivata ieri pomeriggio, 18 luglio, all’unanimità, per acclamazione, nel corso della seduta del Consiglio Generale a Palazzo Rota Pisaroni. La designazione ufficiale verrà formalizzata il 28 luglio dal Consiglio di Amministrazione che, come prevede lo Statuto, è tenuto a nominare fra i propri componenti due vice presidenti, uno dei quali con la qualifica di vicario (il secondo deve essere residente nel Comune di Vigevano).

“Sono lieto dell’unanime apprezzamento espresso dal Consiglio generale – è il commento del presidente Roberto Reggi -, per la sua esperienza e per l’impegno che ha dedicato in questi mesi all’ente la sua figura è parsa a tutti, senza distinzioni, la scelta più naturale. Il mio più sentito ringraziamento va anche a Nicoletta Corvi per la dedizione e l’importante lavoro svolto in oltre un anno per la nostra Fondazione. Da noi tutti un grande in bocca al lupo per il preziosissimo servizio alla comunità che è stata chiamata a svolgere”.

Membro del CdA della Fondazione di Piacenza e Vigevano dal 2021, all’insediamento del presidente Reggi, Magnelli è anche Coordinatore della Commissione cultura dell’ente. Nato a Piacenza, cresciuto ad Alseno, è laureato in Lettere Moderne e ha diviso la sua vita professionale tra insegnamento, prima come docente e in seguito come dirigente scolastico, e politica, ricoprendo i ruoli di Assessore alla cultura del Comune di Alseno e di Assessore alla cultura, turismo e marketing territoriale della Provincia di Piacenza.

“Sono emozionato e grato all’assemblea per la fiducia che mi è stata accordata con tanto calore – ha commentato Mario Magnelli al termine del Consiglio generale -, una fiducia che intendo onorare con l’impegno, la presenza costante e la disponibilità all’ascolto di tutti”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà