Risse e atti violenti nei locali pubblici. Dalla Questura due licenze sospese e un Daspo

29 Luglio 2022

Dopo diversi interventi delle forze dell’ordine in alcuni locali pubblici della provincia di Piacenza, la Divisione polizia amministrativa e sociale ha notificato due provvedimenti di sospensione della licenza imponendo la chiusura per tre giorni a un esercizio commerciale di Carpaneto dove si era svolta una rissa e per cinque giorni a un bar in zona Peep. Anche nell’ultimo caso il provvedimento è conseguente all’intervento delle forze dell’ordine per una lite all’interno del locale.

La divisione anticrimine, inoltre, ha provveduto all’emissione del D.a.c.u.r. – che prevede un’interdizione alla frequentazione dei locali pubblici dove si sono verificati episodi di violenza – a carico di un soggetto che negli scorsi giorni, a causa dei suoi comportamenti, aveva reso necessario l’intervento di polizia, polizia locale e carabinieri.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà