Sosta selvaggia a Travo nonostante i divieti. “Da settembre cambierà tutto”

02 Agosto 2022

Ancora soste selvagge, in barba a divieti e ordinanza, nonostante l’arrivo di un nuovo agente di polizia locale. Così la gioiosa vivacità estiva dl Travo – ricca di eventi e cultura – si deve scontrare con l’altra faccia della medaglia, una gestione della viabilità che aspetta ancora di essere rivista. Per il sindaco Lodovico Albasi, però, bisognerà pazientare ancora qualche mese: alla fine dell’estate si metterà mano alla spinosa questione.

Il caos parcheggi è stato sollevato di recente in consiglio comunale dal consigliere di maggioranza Lara Giovelli che ha lamentato specialmente la presenza di mezzi parcheggiati sull’incrocio tra la Provinciale 40 e la Provinciale 63, di fronte alla Poste: una situazione di scarsa visibilità e conseguente pericolo.

“Una volta terminato il periodo estivo, presenteremo pubblicamente alla popolazione la nostra idea di viabilità” ha spiegato in consiglio il sindaco Albasi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà