In ricordo di Sonia e Daniele: alla Casa di Iris i 3mila euro della raccolta di Garage Italia

05 Agosto 2022

 È una donazione particolare quella che è giunta all’hospice di Piacenza “la Casa di Iris”. Tremila euro, frutto della raccolta fondi a Garage Italia di Milano – lo scorso giugno – in ricordo di Daniele Zanrei ucciso assieme alla propria fidanzata, Sonia Tosi, da un’auto piombata a grande velocità contro la loro Vespa. Era il primo agosto del 2021. A una settimana dall’anniversario Antonino Zanrei e Laura Rebecchi – i genitori di Daniele – varcano la soglia con il dono per l’hospice, frutto della generosità di chi ha voluto ricordare Daniele aggiudicandosi i suoi disegni di opere classiche rivisitate secondo la sua fantasia.

“Quando si è pensato alla raccolta fondi durante l’evento di Milano – spiega papà Antonino – non ho avuto dubbi sul destinatario. La struttura dell’hospice fa tanto bene non solo ai pazienti ma anche alle famiglie che vivono momenti di grande difficoltà”.

Il servizio di Federico Frighi su Libertà

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà