Nubifragio su Vernasca, automobilisti bloccati nel fango dopo il Bascherdeis

08 Agosto 2022

Il maltempo di sabato sera non ha risparmiato l’alta val d’Arda, dove a Vernasca era in corso il week-end di artisti di strada Bascherdeis. Il violento temporale che si è abbattuto in tarda serata ha costretto tutti al fuggi fuggi generale, costringendo gli artisti a raccogliere i loro attrezzi, gli organizzatori ad annullare la serata di domenica e i visitatori a precipitarsi in auto. Per molti di loro, però, l’amara sorpresa di non riuscire ad uscire dal campo in cui la loro automobile era parcheggiata. Si è reso necessario l’intervento di trattori e dei vigili del fuoco per trascinarle fuori dal fango.

Le operazioni di recupero sono andate avanti fino alla mattinata di domenica.

GUARDA IL REPORTAGE SU LUBERTA’ 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà