Accoglienza sotto stress: 39 minori non accompagnati arrivati nell’ultimo mese

17 Agosto 2022

In fuga per terra (via Balcani) o per mare (sui barconi del Mediterraneo), ma sempre ragazzini. Dall’Egitto, dalla Tunisia, dal Pakistan, dall’Albania soprattutto. Smunti, impauriti, sotto choc per ciò che si sono lasciati alle spalle e soprattutto per ciò che hanno incontrato durante il loro viaggio, racconta chi li ha visti.

Il fenomeno dei minori stranieri non accompagnati tinge di rosso il Ferragosto piacentino. E’ un autentico “allarme arrivi” quello lanciato da palazzo Mercanti: 24 nuovi minori a luglio, altri 15 dal primo al 12 agosto, venerdì scorso. Trentanove nuovi arrivi in una quarantina di giorni, praticamente uno al giorno. Il sistema di accoglienza del Comune è sotto stress. “Abbiamo segnalato il fenomeno alla questura e alla Procura di Piacenza e alla Procura per i minori di Bologna” commenta l’assessore Nicoletta Corvi.

SU LIBERTA’ ONLINE E IN EDICOLA IL SERVIZIO DI SIMONA SEGALINI

© Copyright 2023 Editoriale Libertà