Bussandri nuovo presidente del comitato che promuove l’imprenditorialità femminile

17 Agosto 2022

Federica Bussandri è la nuova presidente del Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile della Camera di commercio di Piacenza, nominata all’unanimità a seguito delle dimissioni di Nicoletta Corvi – attualmente assessore alle politiche per l’infanzia, la solidarietà, l’abitazione e l’inclusione sociale del Comune di Piacenza – che ha lasciato l’incarico.

Bussandri fa parte del Comitato dal 2012, impegnandosi attivamente nell’organizzazione delle numerose iniziative realizzate, dalle Pillole del Comitato, al Business speed date, ai percorsi di empowerment e alla valorizzazione del talento nelle imprese femminili. Attenta ai mutamenti economici e sociali, ha sempre contribuito con forte spirito innovativo alla individuazione delle azioni più efficaci, collaborando con enti e istituzioni.

Laureata in economia e commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, ha rivestito il ruolo di consigliere della Camera di commercio dal 2016 al 2021. Opera attivamente sul territorio collaborando con l’associazione Auser di Fiorenzuola, per progetti finalizzati al miglioramento della mobilità e della qualità della vita degli anziani, con l’associazione Afadi (Associazione famiglie disabili) e organizza numerosi spettacoli teatrali a scopo benefico. Il suo impegno si estende anche alla scuola, collaborando infatti con l’Istituto Mattei di Fiorenzuola nell’ambito dei percorsi di alternanza scuola-lavoro, nella ideazione di progetti per studenti e per la valorizzazione di giovani talenti.

“Sia a livello nazionale che locale le imprese femminili hanno dimostrato di sapere affrontare e contrastare con tenacia le difficoltà che il momento storico porta con sé, innovandosi e adeguandosi alla evoluzione digitale con straordinaria rapidità – sottolinea Federica Bussandri -. Il Comitato punta alla creazione di reti tra imprese femminili, coinvolgendole e stimolandone l’interazione in vista del raggiungimento di obiettivi condivisi. Stiamo infatti lavorando a due importanti progetti, molto innovativi che saranno realizzati a partire da settembre e ottobre”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà