Giornata mondiale del cane. “Non abbandonate e adottate in canile, meritano la felicità”

26 Agosto 2022

Oggi si celebra la giornata mondiale del cane. Una ricorrenza nata nel 2004 negli Stati uniti e diffusa a livello internazionale in tanti Paesi. Una giornata che celebra i fedeli amici a quattro zampe, diventando un’occasione per trattare temi importanti e sensibilizzare sull’adozione e contro l’abbandono, perché il cane è sì considerato il miglior amico dell’uomo, ma certi uomini – con scelte irresponsabili e ingiuste – non sempre hanno dimostrato lo stesso affetto.

I responsabili dei canili piacentini evidenziano il problema delle rinunce di proprietà, definendole abbandoni legalizzati che riguardano soprattutto cani adulti di media grossa taglia, difficili quindi da far riadottare. A Piacenza sono 80 i cani ospitati nella struttura comunale, la responsabile Elena Castelli invita le persone ad aumentare la sensibilizzazione legata alle adozioni in canile. “Ricordiamo che i cani sono individui dotati di sentimenti e di sensibilità che meritano affetto e impegno”.

Al canile di Montebolzone, nel Comune di Agazzano, sono 106 i cani ospitati in struttura che non vedono l’ora di riabbracciare nuovi proprietari. Per il responsabile Giovanni Peroni “tutti i giorni dovrebbero essere dedicati ai nostri amici a quattro zampe – le sue parole – auspichiamo che le persone pensino di più ai cani, alle loro esigenze e bisogni”. “Oggi i cani non vengono più abbandonati lungo le strade, ma vengono portati direttamente in canile – continua Peroni – questo viene definito rinuncia di proprietà, ma è pur sempre un abbandono. Invito quindi tutti a venire in canile e adottare anche cani adulti che meritano di essere felici”.

Situazioni simili anche all’interno dei canili di Fiorenzuola e Castell’Arquato dove volontari e operatori ogni giorno si occupano di cani che meritano cure e attenzione. Il prossimo 10 settembre al laghetto comunale di Ponte dell’Olio, l’associazione asilo del cane di Castell’Arquato organizza una serata benefica a base di pizza e musica proprio per fare del bene agli amici a quattro zampe e regalarli una vita felice.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà