Grave incidente sulla statale 654. Tre giovani feriti trasportati in ospedale

04 Settembre 2022

Verso le sei della mattina la statale 654 della Val Nure è stata chiusa in seguito a un violento incidente verificatosi a Gariga di Podenzano, nei pressi dello stabilimento Pomì. Poco prima del sorgere del sole, una Fiat Stilo e un pick-up Fiat Strada si sono scontrate frontalmente. Ad aver avuto la peggio un ventiduenne originario del Senegal che era a bordo della Stilo e due diciannovenni piacentini che arrivavano in direzione opposta sulla Fiat Strada.

Nell’arco di pochi minuti sono intervenuti sul posto l’auto infermieristica e l’auto medica del 118, un equipaggio della Croce rossa, uno della Croce bianca e un altro della Pubblica assistenza San Giorgio. Oltre i sanitari, sono giunti a Gariga anche i vigili del fuoco di Piacenza e i carabinieri che hanno interdetto al traffico il tratto di Statale 654 per consentire l’intervento in sicurezza dei soccorritori.

A preoccupare maggiormente erano le condizioni del senegalese e di uno dei due giovani piacentini che avrebbero perso conoscenza per alcuni minuti. Tutti i feriti sono stati trasportati d’urgenza al pronto soccorso. Fortunatamente nessuno di loro è in pericolo di vita. La Statale è stata riaperta alle 7.00 grazie anche al contributo degli operatori di Sicurezza e Ambiente che hanno ripristinato la sede stradale.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà