“Digitale Bene Comune”: presentati dieci progetti. Voto online e ai banchetti

06 Settembre 2022

Ha preso avvio la fase di voto del bilancio partecipativo “Digitale Bene Comune”, il percorso di crescita dal punto di vista digitale di tutti i servizi offerti dalla pubblica amministrazione dei cinque Comuni dell’Unione Valnure Valchero e dei cittadini che ne possono usufruire.

Tanti abitanti dei Comuni di San Giorgio, Podenzano, Vigolzone, Carpaneto e Gropparello hanno partecipato al progetto, come singoli o come associazioni, e hanno proposto idee che sono divenute veri e propri progetti (10 in tutto) che spaziano dall’attivazione di postazioni smart working, di un portale per mappare i sentieri del territorio, di qr code per conoscere il proprio paese, alla formazione dei cittadini, dei docenti e commercianti sui temi digitale, fino alla proposta di pomeriggi rivolti ai giovani per prevenire la dipendenza da giochi online e alla creazione di un database con canti e basi musicali per animare le funzioni religiose.

L’Unione Valnure Valchero, con l’impegno di tutti e 5 i Comuni, ha stanziato 25mila euro che serviranno per finanziare i progetti più votati. Domenica a Carpaneto, nella sala Bot del municipio, i progetti sono stati presentati dai rispettivi proponenti e ha preso avvio la fase di voto. Tutti i cittadini residenti nel territorio dell’Unione, da 16 anni, e i non residenti ma che frequentano in modo continuativo il territorio potranno votare almeno due progetti (i non residenti devono iscriversi prima sul sito all’Albo City user). La votazione può avvenire sia online, registrandosi al sito valnurevalchero.partecipa.online, sia in modo cartaceo ai banchetti che saranno allestiti nei 5 Comuni. Il primo è stato domenica a Carpaneto sulla Festa della Coppa.

Seguirà a Gropparello l’11 settembre alla Festa dell’uva dalle 14.30 alle 18.30; a Podenzano il 15 settembre durante il mercato dalle 8.30 alle 12.30, a Vigolzone il 9 ottobre nel pomeriggio della Fiera d’Autunno e a San Giorgio il 25 settembre nel pomeriggio della Fiera del Fungo. I 10 progetti sono spiegati in modo dettagliato sul sito valnurevalchero.partecipa.online.

Il percorso è coordinato dalla Cooperativa Pares e dal servizio informatico associato dell’Unione Valnure Valchero.

I dettagli nell’articolo di Nadia Plucani su Libertà

© Copyright 2023 Editoriale Libertà