Si fa consegnare materiale per 5mila euro e sparisce. Rintracciato dal negoziante

10 Settembre 2022

A processo per aver raggirato un commerciante fiorenzuolano. Secondo l’accusa l’uomo di origini albanesi con un complice italiano si erano spacciati per imbianchini ed avevano acquistato strumenti e colori al colorificio di Fiorenzuola per oltre cinquemila euro.

Il titolare del colorificio in tribunale ha dichiarato: “Erano venuti tre volte e mi erano stati descritti come affidabili, ho quindi dato loro la merce chiesta ma ad un certo punto sono spariti”.

Il commerciante si è improvvisato detective cercando i due a Parma dove avevano detto di abitare, ma all’indirizzo che avevano lasciato non ha trovato nessuno. Ha infine rintracciato uno dei due ad Alseno. “Mi ha chiesto di ritirare la denuncia e io ero pronto a farlo” ha detto al giudice il commerciante chiedevo solo di essere pagato, cosa che non è accaduta”.

Il processo è stato rinviato a maggio.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà