Il primo giorno di scuola: “Che emozione potersi finalmente riabbracciare”

15 Settembre 2022

Una girandola di sensazioni differenti e contrastanti ha accompagnato stamattina il ritorno sui banchi degli oltre 35mila studenti piacentini per i quali oggi è suonata la prima campanella. Tra tutte, prevale la felicità: per un nuovo anno scolastico che inizia, per gli amici da riabbracciare dopo le vacanze estive ma soprattutto per l’addio dei tanti odiati distanziamento e mascherine.

IL SINDACO TARASCONI TRA I BANCHI DI SCUOLA

IL SERVIZIO A CURA DI MARCELLO TASSI

© Copyright 2022 Editoriale Libertà