Festa Granda di Agazzano, sfila l’orgoglio alpino in un unico simbolo: il Tricolore

18 Settembre 2022

Ad Agazzano ha sfilato l’orgoglio alpino e l’orgoglio di riconoscersi tutti sotto un unico simbolo: il tricolore. La Festa Granda, complice la bella giornata di sole, ha portato in piazza e per le vie di Agazzano centinaia di persone che hanno prima assistito alla sfilata alpina lungo via Kennedy, e poi alle cerimonie in piazza Europa, tra cui la messa officiata dal vescovo, monsignor Adriano Cevolotto. Ultimo tassello il passaggio della stecca tra i gruppi di Agazzano e Piozzano, organizzatori dell 69esima Festa Granda, e Ziano dove il maxi raduno delle penne nere si terrà il prossimo anno. Al termine dei momenti ufficiali via alla festa di paese, sotto il grande tendone allestito di lato la chiesa.

“Una giornata fantastica grazie ai gruppi di Agazzano e Piozzano, alle amministrazioni comunali che ci hanno ospitato e ai volontari che ci hanno aiutati” ha detto il presidente della sezione Ana provinciale, Roberto Lupi. “Il colpo d’occhio sulla piazza e sulle vie è stato davvero impressionante ed è difficile trattenere l’emozione”.

La sfilata con i gruppi e le bande musicali, i mezzi militari, i muli e poi ancora i gruppi e le sezioni in arrivo da ogni dove e, soprattutto, la miriade di persone che ha affollato Agazzano in omaggio agli alpini ha dato ragione agli organizzatori per gli sforzi compiuti nella non facile organizzazione dell’evento.

FOTO GALLERY DI MASSIMO BERSANI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà