Animali abbandonati cercano casa: Lav Piacenza organizza un aperitivo benefico

20 Settembre 2022

C’è Mia che la scorsa primavera è stata chiusa in un sacco di juta e abbandonata in un piccolo paese dell’Appennino. C’è il piccolo Jimmy che a causa di alcune ernie trascurate non riesce più a camminare e sta facendo delle sedute di fisioterapia in acqua in una clinica del Lodigiano. C’è Pito che ha la leishmaniosi e cerca anche una casa.

Sono gatti e cani, sfortunati ma con una fortuna: quella di essere accuditi e seguiti dalla Lav Piacenza. Che per sabato 24 ha organizzato un’iniziativa di raccolta fondi: si tratta di un aperitivo benefico in programma dalle 18.30 all’Old Facsal/Sottomura in viale Pubblico Passeggio 11.
L’obiettivo dell’evento è quello di dare visibilità agli animali che cercano casa, ma anche di poter continuare a pagare le spese per cani e gatti che hanno bisogno di cure (chi fosse interessato a partecipare può prenotarsi il prima possibile telefonando al numero 379 1034868).La delegazione locale della Lega anti-vivisezione si occupa infatti della cura di diversi animali, ma non solo: l’associazione cerca di dare una mano anche alle famiglie in difficoltà economica che siano proprietarie di un animale. Lo fa sia donando cibo per i loro quattro zampe sia pagando eventualmente le spese mediche e veterinarie.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà