L’inquilino non paga l’affitto, padrona di casa cambia la serratura e finisce a processo

23 Settembre 2022

Una donna piacentina ha affittato il proprio appartamento di via Roma ad un uomo originario del Bangladesh: quest’ultimo, dopo essersene andato in Germania, ha smesso di pagare l’affitto. La proprietaria ha quindi trovato nella sua abitazione quattro stranieri probabilmente in subaffitto.

La donna ha quindi chiamato la polizia e ieri si è trovata in tribunale per la decima udienza, che la vede imputata di esercizio arbitrario delle proprie ragioni e furto.

Secondo l’accusa la padrona di casa avrebbe cambiato la serratura dell’appartamento dell’inquilino moroso quando ha scoperto che nella sua casa vi erano gli altri quattro inquilini a lei sconosciuti: questo sarebbe avvenuto diversi mesi prima della chiusura del contratto di affitto  con il precedente inquilino. Sempre secondo l’accusa la padrona di casa avrebbe cambiato la serratura nel 2017, mentre il contratto avrebbe dovuto chiudersi nel 2018. La padrona di casa è stata inoltre denunciata per furto in quanto il suo inquilino che al momento si trova in Svezia, ha lamentato l’ammanco di 2.600 euro in contanti. Il processo è stato rinviato al prossimo 18 novembre per la sentenza.

ALTRI DETTAGLI SU LIBERTA’ NELL’ARTICOLO DI ERMANNO MARIANI

© Copyright 2022 Editoriale Libertà