Bollette di gas e luce triplicate, a Castello il circolo del tennis rischia lo stop

24 Settembre 2022

I rincari di luce e gas iniziano a pesare anche sulle società sportive. Il tennis club Campagnoli di Castel San Giovanni durante il prossimo inverno non coprirà uno dei tre campi scoperti. In pratica, a differenza dei precedenti inverni, non lo si potrà usare in quanto riscaldarlo e illuminarlo costerebbe troppo.

“I costi aumentati a dismisura – dice il presidente Andrea Rebecchi – ci costringono anche a raddoppiare le tariffe per i nostri 160 soci. In caso contrario dobbiamo chiudere”. Se per giocare a tennis nei campi coperti e per giocare a padel i soci pagheranno di più, non verranno però toccate le tariffe per le famiglie che mandano i figli alla scuola di avviamento allo sport.

“La scelta – dice Rebecchi – è stata quella di non toccare le tariffe per i più piccoli”. In sessant’anni di attività è la prima volta che il tennis club deve fare scelte così drastiche.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà