Si infortuna sulla via Francigena: pellegrino soccorso dai carabinieri

29 Settembre 2022

Un pellegrino francese è stato aiutato ieri intorno alle 18.00 a Pontenure da una pattuglia di carabinieri di San Giorgio, dopo essersi infortunato ad una caviglia mentre era in cammino lungo la via Francigena. L’uomo, dopo essere stato soccorso, è stato condotto all’ospedale di Piacenza dagli operatori sanitari del 118 fatti intervenire sul posto.

Sono stati gli operatori del 112, a cui il pellegrino si era rivolto tramite il cellulare che aveva con sé, ad indirizzare la pattuglia che transitava nelle vicinanze.

“Se in alcuni casi l’uso del cellulare è anche la causa principale di incidenti – fanno sapere i carabinieri – non si può negare che in altri rappresenti lo strumento che consente ai soccorritori e alle forze dell’ordine di poter subito localizzare chi ha bisogno di aiuto. E’ bene quindi, specie se ci si avventura da soli in zone boschive, isolate o impervie, averne con se uno sempre acceso. Ogni cellulare infatti è in possesso di un segnale Gps  che consente al localizzatore e ai carabinieri di individuarlo e risalire al luogo esatto in cui si trova”.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà