Otto anni di maltrattamenti in famiglia: condannato e portato in carcere

22 Ottobre 2022

I carabinieri del Reparto Operativo di Piacenza, insieme ai colleghi della Compagnia di Piacenza, hanno arrestato e condotto in carcere uno straniero di 41 anni in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Piacenza.

L’uomo doveva espiare una pena complessiva di circa 4 anni (3 anni 11 mesi e 26 giorni) per maltrattamenti in famiglia, (anche davanti ai figli minori), lesioni personali aggravate, violazione dei provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa e violazione di domicilio, commessi a Piacenza e provincia dal mese di agosto 2012 e il mese di febbraio 2020.

I militari del Reparto Operativo hanno rintracciato il cittadino a Piacenza, lo hanno fermato e condotto in caserma e dopo le formalità di rito è stato portato al carcere delle “Novate” a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà