Inaugurato il gioco inclusivo a Podenzano: “Tutti i bambini sono uguali senza differenze”

25 Ottobre 2022

Un gioco nuovo, bello e per tutti i bambini. E’ stato inaugurato domenica 23 ottobre mattina il gioco inclusivo al parco urbano di via Di Vittorio che il Comune ha potuto installare grazie a 50mila euro di contributi (25mila euro di finanziamenti ministeriali per l’adeguamento e manutenzione straordinaria dei parchi e 25mila euro del Distretto di Levante tramite la Regione Emilia Romagna). Tanti bambini hanno subito potuto sperimentare che quel gioco accoglierà tutti, anche i loro coetanei che sono per esempio sulla sedia a rotelle perché la struttura ha le rampe per farli salire.

I bimbi hanno tagliato il nastro insieme al sindaco Alessandro Piva e ai componenti della giunta, a Sabina Dordoni dell’ufficio di Piano Distretto di Levante, all’assistente sociale comunale Enrica Vignola, alla responsabile dell’ufficio tecnico comunale Federica Cervini, professionisti che hanno contribuito ad arrivare velocemente all’obiettivo di avere il gioco ed installarlo.

“Questo è un gioco per tutti i bambini dai 3 anni di età – spiega il sindaco ringraziando tutte le figure presenti – e chiedo a tutti di tenerlo bene. Vogliamo far vivere questo parco”. Il gioco sarà utilizzato anche dai ragazzi che frequentano l’Assofa e che usufruiscono abitualmente del parco. Un’occasione per portare avanti un percorso di integrazione ed inclusività, che consentirà ai bambini di stare insieme e permetterà alle famiglie di confrontarsi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà