Ponte dell’Olio, la proposta: “Monumento per ricordare le vittime del Covid”

02 Novembre 2022

 

“Perché non creare un monumento agli abitanti di Ponte dell’Olio che sono rimasti vittime del Covid? Sarebbe un modo per rendere omaggio a chi non ha potuto neppure avere un funerale”. E’ la proposta che arriva dal consigliere di minoranza Federico Ratti che l’ha avanzata in maniera informale all’amministrazione nel corso dell’ultimo consiglio comunale, in sede di comunicazioni. Ma al momento la giunta Chiesa sembra dubbiosa sull’ipotesi.

Ratti ha spiegato la necessità di avere un luogo commemorativo, così come altri comuni hanno già fatto. “Penso ad una lapide che possa riportare i nomi delle vittime pontolliesi di Covid tra il 2020 e il 2021, il periodo più duro della pandemia nel quale molti non hanno potuto neppure dare l’ultimo saluto ai propri cari”.

A replicare alla proposta, con una sua considerazione puramente personale, è stato il vicesindaco Fabio Callegari. “È un sentimento che tutti dovremmo condividere ma c’è il rischio che queste proposte si tramutino in strumentalizzazione politica”.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI CRISTIAN BRUSAMONTI SU LIBERTA’ 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà