Castel San Giovanni: inseguimento nel tunnel fra poliziotti e pusher

06 Novembre 2022

Movimentato episodio a Castel San Giovanni dove due agenti di polizia in borghese hanno seguito un giovane marocchino nel tunnel del secondo binario della stazione.

Ieri mattina gli agenti si sono imbattuti in un paio di ventenni che fumavano uno spinello, uno è stato fermato mentre l’altro, dopo aver gettato a terra un pezzo di hashish, è fuggito di corsa ma dopo circa cento metri è stato preso.

E’ accaduto ieri mattina intorno alle 10.30 nel contesto di una serie di controlli effettuati dalla polizia per prevenire reati legati alla microcriminalità.

I due giovani sono stati condotti in questura per accertamenti.

I dettagli nell’articolo di Ermanno Mariani su Libertà

© Copyright 2022 Editoriale Libertà