Alpini, consegnato il libro del Centenario. “Siete patrimonio per la comunità”

14 Novembre 2022

Da un lungo lavoro di ricerca in archivio e in biblioteca è nato il libro dedicato alla storia degli alpini piacentini, uscito in occasione del centenario della Sezione Ana. Il volume è stato donato dal presidente Roberto Lupi al sindaco Katia Tarasconi, all’ex primo cittadino Patrizia Barbieri e alla presidente del consiglio comunale Paola Gazzolo che, introducendo l’incontro, ha definito le Penne Nere “un esempio per tutti, autentici testimoni di valori e di solidarietà a servizio della comunità”.

All’incontro in municipio hanno partecipato anche diversi consiglieri comunali prima della seduta del lunedì.

“Il libro è diviso in tre parti – ha spiegato il presidente Lupi –, la prima è dedicata alla storia e abbiamo anche contattato alcuni eredi dei soci fondatori – la seconda riguarda l’attività attuale degli alpini e l’ultima guarda al futuro dell’associazione dopo la soppressione del servizio di leva. Noi puntiamo al coinvolgimento dei più giovani attraverso i Campi scuola che abbiamo avviato l’estate scorsa”.

“Gli alpini sono un patrimonio per la comunità, quello che sottolineo sempre è la loro abnegazione nell’impegno. Agiscono in silenzio e con il sorriso sulle labbra” ha commentato l’ex sindaco Patrizia Barbieri. “Quello degli alpini è un aiuto prezioso, abbiamo ancora tanto da fare e contiamo su di voi, lavorare insieme è un onore” ha concluso il primo cittadino Katia Tarasconi.

Il terzo mandato di Roberto Lupi, prorogato dopo la pandemia, scadrà a fine anno e durante l’incontro, il presidente ha colto l’occasione per ringraziare le amministrazioni che si sono avvicendate e i dipendenti comunali per l’ottima collaborazione in tutte le attività realizzate in questi anni.

 

 

 

 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà