Colletta alimentare: sabato 26 novembre 800 volontari nei supermercati

23 Novembre 2022

Donare la spesa per le persone in difficoltà: sabato 26 novembre torna la Colletta alimentare. Quest’anno nel Piacentino si stima l’adesione di 60 punti vendita e circa 800 volontari.

Solo nel territorio piacentino, nel 2021, sono state raccolte circa 51 tonnellate di cibo distribuite, dalle 21 associazioni convenzionate, a 4.242 persone.

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare quest’anno è stata presentata per il territorio della provincia di Piacenza da Marco Piccoli, responsabile per la Coletta Alimentare per la Provincia di Piacenza, Michele Pedrazzoni, vicepresidente della Fondazione Banco Alimentare Emilia-Romagna e Marco Crotti, presidente del Consorzio Agrario Terrepadane.

Nel 2021 la Colletta in Emilia-Romagna ha visto l’adesione di 13.000 volontari ed ha portato alla raccolta di oltre 828 tonnellate di prodotti in 1.077 punti vendita. Questi alimenti sono stati distribuiti alle circa 750 organizzazioni caritative convenzionate con Banco Alimentare.

Quest’anno in regione sono circa 1.100 i punti vendita aderenti e 125.000 le persone bisognose che beneficeranno dei prodotti donati durante la Giornata.

Per dare un senso alle tonnellate raccolte – spiega Pedrazzoni – occorre andare ad interrogare la storia del Banco Alimentare e la propria mission: raccogliere lo spreco e le eccedenze alimentari nelle aziende. A questo dato, ancora importante, oggi si stanno affiancando tutti quei prodotti prossimi alla scadenza raccolti ogni sera nei supermercati.

Oltre alla giornata della Colletta Alimentare, il Banco Alimentare ha un lavoro quotidiano e costante per far fronte alle continue richieste.

L’intento di questo incontro – afferma Marco Piccoli – è di presentare la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare con la volontà di ringraziare tutte le associazioni amiche che in questi anni hanno partecipato attivamente. Un ringraziamento particolare a Fondazione Piacenza e Vigevano per il sostegno offerto anche quest’anno alla Colletta Alimentare e a Consorzio Agrario Terrepadane che ha messo a disposizione un magazzino, idoneo allo stoccaggio degli alimenti, il quale è di fondamentale importanza e di sempre più difficile reperibilità.

Terrepadane è, prima di tutto, una cooperativa di agricoltori – dichiara Marco Crotti presidente del Consorzio di Terrepadane – sensibile al tema dello spreco alimentare.

Il recupero degli sprechi è una fine nobile e importante a prescindere, tanto più se volto ad aiutare indigenti e bisognosi. Il cibo è un valore e Terrepadane lo sa bene in quanto contribuisce allo sviluppo delle filiere agroalimentari del territorio.

Anche quest’anno, quindi, come da tradizione l’ultimo sabato di novembre si rinnova la GNCA, la numero 26, spiega Michele Pedrazzoni. Piacenza si è sempre distinta per impegno e generosità e siamo sicuri che anche quest’anno il senso di responsabilità risponderà all’invito di Papa Francesco di “rimboccarci le maniche attraverso un coinvolgimento diretto” guardando i bisognosi. Rinnoviamo sempre lo spirito educativo di questi gesti richiamando i nostri ragazzi a partecipare alle attività di questo tipo che rinsaldano le nostre comunità.

Interessarsi all’altro, infatti, è una questione umana. Questo è ciò che muove gli 800 volontari che sabato aderiranno all’iniziativa.

Le associazioni/enti sono:

Caritas Diocesana

Ass. Isabella Bresegna

Chiesa Apostolica

Banco di Solidarietà

Centro di Solidarietà (CDS)

Emporio Solidale di Fiorenzuola

Ass. Naz. Alpini

Ass. Naz. Bersaglieri

Ass. Naz. Paracadutisti d’Italia

Ass. Naz. Vigili del fuoco in congedo

Round Table Italia

Lions Club Internationl

CRAL Credit Agricole

Taekwondo – CSAK Piacenza

Ex Allievi Don Orione di Borgonovo

Enti patrocinanti in EMILIA ROMAGNA

Regione Emilia Romagna _ Ufficio Scolastico Regionale __ Comune di Parma _ Comune di San Giovanni in Persiceto.

Si ringrazia per il sostegno locale alla 26а COLLETTA ALIMENTARE in EMILIA ROMAGNA

Fondazione di Piacenza e Vigevano_Fondazione Cassa di Risparmio di Imola _ Fondazione Cariparma _ Fondazione Cassa di Risparmio di Reggio Emilia “Pietro Manodori” _ Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna _ Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna _ Fondazione di Vignola _ Comune di Cervia _ Comune di Parma _ Comune di Ravenna _ Comune di San Giovanni in Persiceto _ Unione Reno Galliera _ Unione Rubicone e Mare Confartigianato Federimpresa di Cesena _ Clai s.c.a. _ Conserve Italia soc. coop. agricola

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà