Dopo la rissa tra serbi e bosniaci, chiuso per tre giorni un bar di via Beati

24 Novembre 2022

Sabato scorso via Beati a Piacenza fu scenario di una violenta rissa tra bosniaci e serbi. Il bilancio è stato di tre feriti portati in ambulanza all’ospedale, uno dei quali con una gamba rotta ed un uomo atterrato dalla polizia con una scarica di taser in quanto non ne voleva sapere di placarsi, nonostante i ripetuti inviti alla calma degli agenti della volante. Quattro i denunciati per rissa aggravata.

Oggi la Divisione polizia amministrativa ha provveduto ad avviare una rapida attività istruttoria, che ha portato ad adottare d’urgenza un provvedimento di chiusura temporanea per tre giorni a carico del gestore del bar nei pressi del quale si sono verificati i fatti criminosi.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà