Il maestro Iginio Massari in Cattolica: “La pasticceria è scienza e magia”

24 Novembre 2022

“La pasticceria è una scienza e chi non la pensa così crea pasticcioni e non pasticcieri”. Si è presentato così il maestro Iginio Massari davanti all’ampia platea di studenti presenti all’incontro promosso dall’Università Cattolica del Sacro Cuore sul futuro del settore gastronomico e del food.

“La scienza nel piatto” il titolo dell’incontro ideato per trattare i temi di maggiore attualità dai rincari su materie prime alla crisi ambientale: “argomenti su cui riflettere rispondendo attraverso investimenti sulla sostenibilità delle attività nel settore agroalimentare” le parole del preside di Scienze agrarie, alimentari e ambientali Marco Trevisan. Durante il convegno sono intervenuti anche il microbiologo e scienziato di fama mondiale, nonché ex preside della facoltà di scienze agrarie della Cattolica, Lorenzo Morelli e la psicologa dei consumi Guendalina Graffigna che ha incentrato il suo intervento sul punto di vista del consumatore.

L’evento si è concluso tra gli applausi per il mastro Massari arrivato con la figlia Debora. “Il prossimo futuro sarà quello di sementire quanto è stato detto fino adesso – il discorso del mastro pasticciere – perché la pasticceria farà parte integrante dell’alimentazione totale giornaliera. Sarà sempre più protagonista nella nostra dieta perché regala un po’ di trasgressione e magia pura”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà