Bonus teleriscaldamento per le utenze Iren, da oggi al 31 gennaio le richieste

28 Novembre 2022

Il modulo telematico per fare richiesta di bonus teleriscaldamento è online, sul sito www.comune.piacenza.it con accesso diretto dalla home page e nella sezione dedicata a bandi e agevolazioni economiche. Uno sconto in bolletta, totalmente a carico dell’azienda, per i clienti Iren con utenza domestica, residenti nel territorio comunale di Piacenza e titolari di contratto di teleriscaldamento individuale o centralizzato (con o senza servizio di ripartizione), il cui attestato Isee 2022 per il nucleo familiare non sia superiore ai 25 mila euro, con un ampliamento significativo rispetto al limite di 12 mila euro stabilito l’anno scorso.

Agli utenti in possesso dei requisiti richiesti, sarà riconosciuto un contributo una tantum – erogato tramite equivalente riduzione tariffaria in bolletta – pari a 487,27 euro (536 euro includendo l’Iva) per le famiglie sino a 4 componenti, salendo a 679,09 euro (747 euro con l’aggiunta dell’Iva) per un numero di componenti superiore. Lo sconto sarà applicato una sola volta per nucleo familiare residente a Piacenza, unicamente per le utenze attive tra il 22 ottobre 2022 e il 30 aprile 2023.

In ogni caso, il valore del bonus non potrà essere superiore all’importo fatturato per il servizio di teleriscaldamento; qualora i consumi dell’utenza siano inferiori al contributo previsto, verrà riconosciuta al cliente una somma che copra comunque il costo fatturato in bolletta.

Come fare domanda? Per chi avesse già seguito il medesimo iter nella stagione termica 2021-2022, la procedura è semplificata: i cittadini che hanno già beneficiato del bonus teleriscaldamento l’anno scorso riceveranno direttamente da Iren, entro la fine di novembre, una comunicazione – all’indirizzo di posta elettronica collegato alla precedente domanda – contenente tutte le indicazioni necessarie.

Chi non avesse fruito del contributo in passato, dovrà invece trasmettere la propria richiesta accedendo direttamente alla pagina web apposita dal sito www.comune.piacenza.it , autenticandosi con le proprie credenziali Spid o Cie e avendo a disposizione le seguenti informazioni: Isee aggiornato al 2022, codice cliente e codice contratto (gli ultimi due dati sono reperibili sulla bolletta, accanto all’intestazione e al logo di Iren Luce Gas e Servizi.

Per le utenze individuali, la domanda dev’essere presentata esclusivamente dall’intestatario del contratto. Le richieste inoltrate saranno verificate in merito alla composizione del nucleo familiare, alla condizione patrimoniale (Isee), alla residenza e agli aspetti contrattuali. Iren provvederà a inviare, a ogni richiedente, una comunicazione in merito all’esito della domanda e alle modalità di erogazione del bonus, corrisposto a partire dai tre mesi successivi alla scadenza dei termini di presentazione.

 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà