In sala scommesse senza documenti. Nordafricano denunciato dai carabinieri

29 Novembre 2022

Durante i controlli in una sala scommesse di Piacenza, i carabinieri hanno fermato un giovane nordafricano trovato senza documenti di identificazioni. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, 28 novembre, quando un equipaggio della sezione Radiomobile di Piacenza ha denunciato un giovane ventiseienne nordafricano, senza fissa dimora, per ingresso illegale nel territorio dello stato.

Il ragazzo alla vista dei carabinieri ha tentato di scappare attraverso l’uscita di sicurezza del locale, ma è stato fermato e portato in caserma, in via Beverora.

Dopo l’identificazione e la denuncia per ingresso illegale nel territorio, espletate tutte le formalità di rito, è stato messo a disposizione della Questura di Piacenza per regolarizzare la sua posizione.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà