A Bobbio in una nuova area del cimitero si potranno spargere le ceneri

02 Dicembre 2022

Nelle pieghe del bilancio preventivo che disegna la Bobbio dei prossimi due anni c’è anche un progetto inedito per il territorio provinciale.

Una nuova area in zona cimitero, su terra quindi consacrata, dove si potranno spargere le ceneri di chi ha scelto di essere cremato.

In questo “giardino delle rimembranze” ci sarà spazio anche per cinerari e altri loculi. Valore 200mila euro.

“La zona dell’ampliamento del cimitero sarà quella dove oggi ci sono due pini che ci danno non pochi problemi”, ha spiegato il sindaco Roberto Pasquali. 

Nel solo 2021 sono state circa mille le cremazioni nel Piacentino. Il dato è in continuo aumento. E crescono le richieste di autorizzazione per lo spargimento delle ceneri nella natura, alla Perduca, in Trebbia, in Po, ad esempio.

Il resoconto del consiglio comunale oggi su Libertà in edicola

© Copyright 2023 Editoriale Libertà