Nuove povertà ed emergenza abitativa: focus a Nel Mirino, questa sera su Telelibertà

02 Dicembre 2022

Nuove povertà, emergenza abitativa e la necessità di chiedere viveri per una sempre più ampia fascia della popolazione: è su questi temi, che alle soglie di un inverno che si annuncia parecchio complicato anche sul piano economico, porrà l’attenzione “Nel Mirino” dalle 21 di venerdì 2 dicembre.
La trasmissione di Telelibertà traccerà il quadro della situazione nel nostro territorio, dove sempre di più si affaccia la presenza di una “zona grigia”, difficilmente individuabile, di famiglie che per la prima volta si trovano costrette a bussare alle associazioni per chiedere aiuto.
Durante la puntata condotta da Nicoletta Bracchi, direttore di Telelibertà e liberta.it, per affrontare l’argomento interverranno Nicoletta Corvi, assessore ai Servizi sociali del Comune di Piacenza, il direttore della Caritas Diocesana di Piacenza Mario Idda, il direttore della Fondazione del Banco Alimentare dell’Emilia Romagna Gianluca Benini e il giornalista di Telelibertà Thomas Trenchi.
Si parlerà dei bisogni di chi vive senza fissa dimora, cercando di capire se la disponibilità di servizi è per queste persone sufficiente, ma anche come si potrebbe implementare, ma sarà fatta luce anche sui diversi progetti della Caritas che promuovono il recupero e il reintegro nella società civile di chi sta vivendo, o ha vissuto in passato, un periodo di difficoltà. A tal fine sarà trasmesso un servizio di Thomas Trenchi che racconterà la storia di un ex detenuto, che aiutato dalla Caritas potrà a breve coronare il sogno di avere un lavoro. Infine si farà luce sull’emergenza alimentare attraverso le parole di chi in Regione gestisce la raccolta del Banco Alimentare.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà