Sabato a Piacenza Expo il campionato provinciale di subbuteo tradizionale

25 Gennaio 2023

Sabato 28 gennaio a Piacenza Expo a partire ore dalle 10, si disputerà il quarto campionato provinciale di subbuteo tradizionale.

Il torneo è aperto a tutti coloro che vogliono mettere alla prova le loro capacità nel gioco a punta di dito. Al campionato provinciale di subbuteo tradizionale ci si potrà iscrivere alla sede del torneo entro le ore 9,30 del 28 gennaio, oppure scrivendo a [email protected] nei giorni precedenti.

È organizzato dal Piacenza Calcio Subbuteo, dal Subbuteo Club Stradivari di Cremona in collaborazione con la Federazione Italiana Subbuteo Calcio Tavolo e con l’Opes del Coni settore nazionale Subbuteo.

Si disputerà in concomitanza con il torneo di Calcio Tavolo Open challenge denominato Coppa Infonet Piacenza, che giunge quest’anno alla seconda edizione.

Si tratta un torneo che assegna punti al ranking nazionale.

Al torneo Open parteciperanno atleti importanti come Enrico Giannarelli di Viareggio (diciannovesimo nel ranking), Mauro Salvati da Rieti (ventiduesimo) e Filippo Musso da Torino (ventisettesimo).

Ai tornei under 16 ed under 12 è prevista la presenza dei rispettivi leader della classifica italiana, ovvero Angelo Bisio da Milano e Samuele Bignardi da Genova.

Il detentore del trofeo Infonet Piacenza è Filippo Cubeta da Casale Monferrato che nella passata edizione si è imposto battendo in finale per tre reti a due il campione del mondo in carica Saverio Bari da Reggio Emilia.

Quella che si disputerà sabato presso l’ente fiera sarà la quarta edizione del campionato provinciale di Subbuteo tradizionale (quello giocato con basi semisferiche) e vedrà tra i contendenti tutti i migliori subbuteisti del Ranking provinciale, ovvero, in ordine di classifica: Gustavo Roccella, Massimo Brigati, Andrea Gobbi, Stefano Torre, Massimo Farina e Cristian Gennari, che fanno parte del Piacenza Calcio Subbuteo Club, più tutti gli altri che si iscriveranno.

Il trofeo è detenuto da Massimo Brigati, noto avvocato del foro piacentino, che, come da tradizione consegnerà il trofeo al nuovo campione.

 

 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà