Svaligiano la tabaccheria di Agazzano, ma sono costretti
a fuggire nei campi

25 Gennaio 2023

I carabinieri hanno recuperato la refurtiva che quattro malviventi nella notte avevano rubato all’interno della tabaccheria di piazza Europa ad Agazzano.
Tutto è partito alle 3.30, quando un cittadino ha chiamato il 112 per segnalare che era scattato l’allarme nell’esercizio commerciale e di aver visto quattro uomini con volto coperto allontanarsi velocemente con una piccola utilitaria.
I militari hanno accertato che era stata forzata la porta d’ingresso in legno della tabaccheria, dove alcuni malviventi si erano introdotti per portare via tabacchi di vario genere.
Subito è scattata la segnalazione a tutte le Stazioni della zona, poco dopo la pattuglia dei carabinieri di Castel San Giovanni ha intercettato il veicolo in fuga mentre sfrecciava verso Borgonovo.
Alla vista dei militari, l’autista dell’auto si è fermato all’interno del piazzale del “Consorzio di Borgonovo”. I quattro occupanti hanno abbandonato l’utilitaria e sono fuggiti a piedi nei campi limitrofi.
All’interno dell’auto i carabinieri hanno trovato due grandi borsoni con tutti i tabacchi trafugati poco prima, per un valore di circa 2.500 euro.
I carabinieri hanno proceduto al recupero della refurtiva che sarà restituita al proprietario, al sequestro del veicolo e hanno avviato le indagini per cercare di identificare gli autori del furto.

 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà