Microcinema: prosegue la raccolta fondi per la sala “d’essai” in via Roma

21 dicembre 2013

20131221-134013.jpg

Una sala cinematografica da 24 posti al civico 208 di via Roma; è il sogno dell’associazione Microcinema ( “costola” di Concorto) animata da una trentina di “pasionari” della settima arte, promotori di una raccolta fondi via web, i cui contributi hanno raggiunto quota 5mila euro.
Il crowd founding è ancora in corso, così come le iniziative per far conoscere il progetto ai piacentini; questa sera l’appuntamento è al locale Soundbonico, con musica e proiezioni, mentre la vigilia di Natale si terrà un aperitivo – brindisi alle ore 18, nello spazio di Cinematica.
L’obiettivo – come ha spiegato Francesco Barbieri, membro dell’associazione – è quello di creare, in pieno centro storico, una sala dedicata al cinema d’autore – nazionale e internazionale – con particolare attenzione alle pellicole che non sono state distribuite sul territorio italiano.
In cambio delle donazioni il gruppo offre biglietti omaggio e posti prenotati; al “benefattore” che arriverà a investire 10mila euro nel progetto, saranno riservati una “poltrona a vita” e il busto in marmo all’ingresso.

20131221-134031.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli

NOTIZIE CORRELATE