Provincia

Travo, lo scrittore romano Antonio Febi vince il concorso “Giana Anguissola”

30 luglio 2016

20160730-224643.jpg

Con il romanzo “Miry e il fantastico mondo di Diamantia”, Antonio Febi (Roma) si è aggiudicato la settima edizione del concorso letterario nazionale “Giana Anguissola”, i cui premi sono stati consegnati in piazza a Travo, all’ombra del torrione del castello Anguissola dove la scrittrice piacentina trascorreva le vacanze estive. Seconda classificata nella categoria dei romanzi inediti per ragazzi è stata Valentina Indigenti dì Borgonovo, unica piacentina finalista, con “Shanti”, mentre al bresciano Massimo Renaldini è andata una menzione d’onore, assegnata dal quotidiano “Libertà” per il suo “La piuma blu”. Nella sezione dei racconti per ragazzi, primo posto per Laura Di Biase (Genova) con “Lunablù”, secondo per Luciana Gismani (Milano) con “Carnevale nel pollaio” e terzo per Franca Monticello (Vicenza) con “Federico e Adelaide”. Quest’anno l’iniziativa si è tenuta nel ricordo del 50esimo anniversario della morte dell’autrice di “Violetta la timida” e di tanti altri successi.

20160730-224659.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE