Piacenza piange lo storico per antonomasia: addio a Giorgio Fiori

03 Giugno 2017

Era nato il 1° settembre del 1939, giorno dello scoppio della seconda Guerra Mondiale e non mancava di ricordarlo agli amici. E’ morto il 2 giugno 2017, festa della Repubblica, per una simmetria storica che non gli sarebbe dispiaciuta.

Giorgio Fiori, storico piacentino per antonomasia, era ricoverato da lunedì e le sue condizioni si erano via via aggravate, ma lo studioso era stato molto attivo anche negli ultimi tempi, dopo aver dedicato 60 anni della sua vita a raccontare la storia politica e civile, culturale e artistica della nostra comunità. E’ stato per anni un valido collaboratore di Libertà.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà