Candidatura

Bobbio e valle del Trebbia patrimonio Unesco: arrivano fondi dalla Regione

30 settembre 2018

 


Un finanziamento da 20mila euro è stato approvato dalla Regione Emilia-Romagna per sostenere la candidatura Unesco di Bobbio e della valle del Trebbia. L’idea era partita cinque anni fa da un comitato promotore formato dai cittadini che ha creduto nel progetto di valorizzazione della propria terra. I fondi regionali serviranno per redigere il dossier a sostegno della candidatura. Per diventare patrimonio dell’umanità, i siti devono avere “eccezionale valore mondiale”. La Val Trebbia punta sulle unicità geologiche (meandri di Confiente, meandri di San Salvatore, finestra tettonica di Bobbio), unite alla storia di Bobbio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Provincia