A Cortemaggiore

Magia al Fillmore: Mussida incanta alla chitarra, Morgan da applausi

20 luglio 2019

20190720-002051.jpg
Grande successo di note, di musica e di colori a Cortemaggiore per il Fillmore Festival. L’antico e glorioso chiostro del convento dei Francescani ha vissuto una serata magica. Sotto i portici gli espositori erano una variopinta coreografia, la musica ha invece unito e proiettato verso il cielo. Dapprima si sono esibiti giovani e brillanti gruppi rock piacentini.

Sul palco si sono esibiti Stereo Casette, Blugtana, Padma e Federica Ilnfante, Lilith and the sinnersajnt. Quindi gli attesissimi protagonisti, i momenti clou della serata: dapprima Bacciocchi ha intervistato Mussida che ha presentato ‘Il pianeta della musica’, libro-summa della sua esperienza cultural-musicale intrattenendo poi il numeroso pubblico con sofisticati accordi di chitarra.

Infine il momento-clou con un interprete eccentrico e di grande appeal cioè Morgan. Lucido e carismatico, ha subito polarizzato l’attenzione soprattutto dei giovanissimi con un motivo di De Andrè

20190720-002128.jpg

20190720-003012.jpg

20190720-003018.jpg

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE