“Rinascita” dopo la pandemia, inaugurato il murales di Capitelli

17 Giugno 2020


Da anni voleva rendere omaggio al suo paese, Farini. Lo ha fatto con un murales, simbolo di ritorno alla vita dopo la pandemia da Coronavirus, che ha sconvolto il 2020 nel mondo e ha colpito duramente il territorio piacentino. L’artista Paolo Capitelli ha realizzato un dipinto che ha chiamato “Rinascita” ed è impresso sul muro di cemento sulle rive del torrente Nure, costruito per proteggere l’abitato dopo la tragica alluvione del 2015.

Il dipinto è stato inaugurato in presenza di autorità di vari enti.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà