Folla ed emozioni a Travo per Gad Lerner e i suoi racconti sulla Resistenza

27 Luglio 2020

Una piazza piena come non mai, ovviamente nel pieno rispetto delle norme anti-contagio, ha fatto da palcoscenico alla serata che, a Travo, ha visto protagonista il giornalista Gad Lerner venerdì scorso. L’occasione, organizzata dal comune, è stata la presentazione del libro “Noi Partigiani”, memoriale della Resistenza. C’erano anche Mino Avogadri, Renato Cravedi, Agostino Covati, Giuseppe Fumi e Ugo Magnaschi, partigiani veri, hanno ascoltato visibilmente emozionati, la lettura di alcuni passaggi del libro che ha letteralmente catturato l’attenzione della platea.
“In tanti incontri sono arrivate le lacrime anche da parte nostra – ha ammesso Lerner – ed è stato interessante notare che non abbiamo trovato nessun “pentito”: non ne abbiamo trovato uno che non fosse disposto a rifare tutto. Abbiamo trovato tanta delusione, questa sì, e anche l’ammissione che già dopo la Liberazione fosse meglio tacere, non far sapere troppo in giro che si era partigiani”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà