Chef piacentino a Panama ripreso dalla trasmissione “Little Big Italy”

25 Febbraio 2021

“Tutti vogliono imitarmi. Ma il Tulà è unico”. E unico è anche Valerio Brunetti, lo chef gentiluomo di origini piacentine che da quasi trent’anni vive a Panama. Lì ha aperto un ristorante che si chiama “Il Tulà” e che l’altra sera è finito direttamente sugli schermi televisivi di tutta Italia grazie alla popolare trasmissione “Little Big Italy” condotta da Francesco Panella: in sfida con altri due ristoranti di Panama, “Il Tulà” ha letteralmente sbaragliato i concorrenti e si è aggiudicato la vittoria del premio “Little Big Italy Best Restaurant di Panama”. Insieme a lui, collaboratore ma anche amico da una trentina d’anni, c’è Aldo Tasso, torinese di nascita ma ormai panamense d’adozione come del resto anche Brunetti.

L’INTERVISTA DI ELISABETTA PARABOSCHI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà